Racconti di Rosa Coddura

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie e in Frasi per ogni occasione.

Scritto da: Rosa Coddura
I momenti di felicità intensi sono brevi, meglio goderseli ed essere euforici. A volte li tratteniamo, ostentiamo, forse perché l'abbiamo attesa così tanto, che abbiamo paura che essa si senta soffocata dalle nostre attenzioni e che possa fuggire. Perché dovremmo contenere la gioia? Riusciamo a... [continua a leggere »]
Rosa Coddura
Composto venerdì 19 luglio 2013
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Rosa Coddura
    È la vita. Un giorno sei sopra il suo treno diretta verso ogni sorte di ambita meta, il giorno dopo ti cambia la direzione senza la tua volontà o peggio ancora ti sbatte letteralmente fuori gettandoti sui binari, travolgendoti, riducendoti a brandelli di carne spassi qua e là, e il tuo sangue... [continua a leggere »]
    Rosa Coddura
    Composto lunedì 3 giugno 2013
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Rosa Coddura
      La notte ha molti volti: può unire le persone. Riconoscono nel volto della luna il sorriso del proprio amore, altre invece aspettano il giorno per potersi riabbracciare o sentirsi e prendono la notte come una situazione di stallo ansioso per chi ama. La notte per loro ha il volto di un qualsiasi... [continua a leggere »]
      Rosa Coddura
      Composto mercoledì 24 aprile 2013
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Rosa Coddura
        Vedi questo foglio? Invece di scriverci, ho deciso di giocarci, lo piego, accartoccio più volte facendogli assumere le più svariate forme, può diventare qualsiasi cosa le mie mani hanno intenzione di mutare. Adesso è una barchetta, poi diventerà un cappello, è il mio passatempo in una sala d... [continua a leggere »]
        Rosa Coddura
        Composto venerdì 8 febbraio 2013
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Rosa Coddura

          Come nasce una poesia

          Il poeta perso con la testa sul foglio, gioca con alcune lettere, cercando di tirarne fuori delle parole, cercando di inspirare ispirazione, finché queste non sembrano parlargli.
          -Cosa siamo noi?
          -Parole - rispose il Poeta con stupore
          -cosa sono le parole?
          -lettere che si uniscono formando un...
          [continua a leggere »]
          Rosa Coddura
          Composto venerdì 7 dicembre 2012
          Vota il racconto: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di