Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Andrea Manfrè

Due anime e cuori uniti come versi di poesia

A pochi chilometri da Verona c'è una vecchia chiesa. Domina un grande piazzale alberato e bagna i piedi nell'acqua di un laghetto. È sempre lì, paziente e serena, che aspetta i solitari viandanti per chiacchierare con loro.
Abbandonata da qualche anno, a causa di uno zampillo d'acqua che esce...
[continua a leggere »]
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Andrea Manfrè

    Il tramonto della vita nel riflesso dell'acqua

    Trovai il cancelletto di Villa Giulia aperto e scesi le scale. Entrai nel portone, percorsi il corridoio che portava alla grande vetrata e uscii in cortile. Vidi mia madre seduta su di una panchina.
    «Ciao mamma - dissi dandole un bacio sulla guancia - ti trovo bene oggi».
    «Oh Enrico, che...
    [continua a leggere »]
    Vota il racconto: Commenta