Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: ametista

Fuori scena

Il sole anche quella mattina filtrò attraverso le tapparelle. Come ogni sera, queste non venivano mai abbassate completamente così da permettere ai timidi raggi del sole di penetrare nella piccola camera da letto ed illuminarla, facendola svegliare dolcemente. Lei non aveva mai amato le sveglie... [continua a leggere »]
Composto giovedì 30 ottobre 2008
Vota il racconto: Commenta