Racconti di Italo Calvino

Scrittore e partigiano, nato lunedì 15 ottobre 1923 a Santiago de Las Vegas de La Habana (Cuba), morto giovedì 19 settembre 1985 a Siena (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritto da: dangerousstar
A quell'ora dell'alba, Agilulfo aveva sempre bisogno d'applicarsi a un esercizio d'esattezza: contare oggetti, ordinarli in figure geometriche, risolvere problemi d'aritmetica. È l'ora in cui le cose perdono la consistenza d'ombra che le ha accompagnate nella notte e riacquistano poco a poco i... [continua a leggere »]
Italo Calvino
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Rubyna
    Potremmo essere in giro a passeggiare in una città qualunque, col caldo, mano nella mano e io dovrei accorgermi del tuo sorriso triste e allora darti un bacio o prenderti il viso e farti fare una smorfia che mimi la gioia. Sorrideresti e il mio desiderio di felicità per te sarebbe compiuto.
    La...
    [continua a leggere »]
    Italo Calvino
    dal libro "Gli amori difficili" di
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: dangerousstar

      .

      Ancora confuso era lo stato delle cose del mondo, nell'Evo in cui questa storia si svolge. Non era raro imbattersi in nomi e pensieri e forme e istituzioni cui non corrispondeva nulla d'esistente. E d'altra parte il mondo pullulava di oggetti, facoltà e persone che non avevano nome né... [continua a leggere »]
      Italo Calvino
      Vota il racconto: Commenta

        Il castello dei destini incrociati.

        Sui bianche campi della luna, Astolfo incontra il poeta, intento a interpolare nel suo ordito le rime delle ottave, le fila degli intrecci, le ragioni e le sragioni. Se costui abita nel bel mezzo della luna, - o ne è abitata, come dal suo nucleo più profondo, - ci dirà se essa contiene il... [continua a leggere »]
        Italo Calvino
        Vota il racconto: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di