Racconti di Giuseppe Reali

Impiegato, nato giovedì 30 agosto 1984 a Brescia (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Perdersi tra le nuvole avendo una visione parziale di chi siamo o di chi potremmo essere o con chi, è veramente struggente. Non c'è niente di più frustrante, quale vedere una cosa solo per metà, tralasciandone i dettagli che la completano e la definiscono. Caratteristica non solubile, di un... [continua a leggere »]
Giuseppe Reali
Vota il racconto: Commenta
    Quando una storia d'amore finisce, cerchiamo sempre di cancellarne il ricordo. Impresa impossibile, le cellule della memoria sono dure a morire e ogni volta che tentiamo di fotterle, i flashback, reminiscenze incancellabili di ciò che era, si manifestano. Dolorosi ogni volta che sopraggiungono... [continua a leggere »]
    Giuseppe Reali
    Vota il racconto: Commenta
      Possiamo prendere diverse decisioni, imboccare innumerevoli strade, ma nonostante tutto siamo destinati a fare, ciò che dobbiamo e dovevamo fare. Attenzione, non sto affermando, che esiste qualcuno che ha già scritto le nostre gesta o le nostre azioni come un copione di un film, trovo solo... [continua a leggere »]
      Giuseppe Reali
      Composto sabato 10 maggio 2014
      Vota il racconto: Commenta
        È buffo, più cresciamo, più perdiamo, in modo esponenziale, purezza e leggerezza nel prendere decisioni. Alcune persone pensano, che la crescita della persona vada a braccetto con la maturità della stessa, ma si sbagliano. Credo che la maturità, sia il binomio, anzi il matrimonio, tra due "modi... [continua a leggere »]
        Giuseppe Reali
        Composto sabato 26 aprile 2014
        Vota il racconto: Commenta
          Viveva di fantasia: correva di notte, in un prato illuminato dal chiarore delle lucciole. Era semplicemente geniale il connubio che creava tra i due mondi. E quando tornava alla realtà, era nuovamente felice. Spazzava via i problemi con un sorriso. Poi, quando la vena malinconica riappariva... [continua a leggere »]
          Giuseppe Reali
          Composto lunedì 24 marzo 2014
          Vota il racconto: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di