Racconti di Francesca Zangrandi

Studentessa, nato lunedì 11 marzo 1991 a Merano (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie e in Frasi per ogni occasione.

Scritto da: Francesca Zangrandi
Sono ancora qui ad aspettare una persona che in realtà esiste solo nei miei sogni.
Ti ho innalzato troppo, ho fatto di te una mia medicina.
Io non capisco cosa succede dentro di me, cosa crea questi sentimenti.
Tu non capirai mai il peso che porti, la mia fragilità,
non capirai...
Io ti...
[continua a leggere »]
Francesca Zangrandi
Composto mercoledì 11 novembre 2009
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Francesca Zangrandi
    Mi sono domandata:
    cosa potrei veramente insegnare al mondo?
    Cosa mi dice che le mie idee siano vere e giuste?
    Mi sento un burattino in questa società.
    Mi sento un burattino quando dico che uccidere è sbagliato come mi sento un burattino quando dico di sentirmi un burattino.
    Ogni parola che...
    [continua a leggere »]
    Francesca Zangrandi
    Composto venerdì 23 ottobre 2009
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Francesca Zangrandi
      Se avessi una figlia dell età di 18 anni più o meno che mondo vorresti vedesse e capisse?
      Se questa tua figlia uscisse la sera e fosse vittima dell'uomo che punizione vorresti?
      Se il marito di questa tua figlia fosse sempre ubriaco e la picchiasse che cosa faresti?
      La bimba che sempre...
      [continua a leggere »]
      Francesca Zangrandi
      Composto venerdì 23 ottobre 2009
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Francesca Zangrandi
        Destino... era destino che ieri incontrassi te?
        Era destino che l'altro giorno prendessi una strada diversa?
        Era destino che oltre che dare il perdono lo ho dovuto anche ricevere?
        Destino?
        Destino...
        Io non so se è destino o coincidenza, so solo che le cose accadono stranamente nei momenti...
        [continua a leggere »]
        Francesca Zangrandi
        Composto venerdì 23 ottobre 2009
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Francesca Zangrandi

          ,,o,,,

          Non riesco a dimenticare quel impotenza, quel veleno.
          L'impotenza di non poter salvare il proprio cane di 7 chili da un dobermann.
          Il veleno di una donna adulta e di uomini adulti che mi insultano e quasi mi mettono le mani addosso.
          Tutto perché il tuo cane attacca il mio.
          Perché il tuo cane...
          [continua a leggere »]
          Francesca Zangrandi
          Composto lunedì 7 maggio 2012
          Vota il racconto: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di