Questo sito contribuisce alla audience di

Racconti di Francesca Genna

Impiegata, nato venerdì 26 maggio 1967 a Trapani (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Umorismo, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritto da: Fragolosa67

Biografia

Il mio destino un labirinto che ruota attorno ad un uomo. Non è mio marito ma a causa sua perdo tutto. Alla fine nuda delle mie cose create con il sacrificio mi vestirò dell'amore di Dio. Resisto non ho scelta. Ora devo lasciare casa e non avere i soldi della mia sussistenza e quella dei miei... [continua a leggere »]
Composto giovedì 12 giugno 2014
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Fragolosa67

    Contrasti del cuore

    Capitolo: 1
    Clop, clop, i tacchi del cavallo risuonavano nella radura. L'odore di margherite mi tranquillizza tanto. Clop, clop lo scalpitio si avvicinava sempre più poi, all'improvviso, un grande boato. Mi sono coperta le orecchie ma ormai lo scoppio mi ha frastornato. Ho avuto paura a voltarmi, ho pensato... [continua a leggere »]
    Composto venerdì 1 marzo 2013
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Fragolosa67

      Delitto perfetto - l'arresto

      Capitolo: 1.
      Un fulmine ha colpito la mia finestra e mi sono accucciata sul divano. Ho freddo e forse ho la febbre. Mi copro con una leggera coperta di lana e non ho voglia di muovermi. Tra poco finirà la tempesta mi dico mentre sento il rumore dei tuoni. Sono come bombe che scoppiano all'improvviso. Ad un... [continua a leggere »]
      Composto martedì 15 aprile 2014
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Fragolosa67

        È morto il mio direttore

        Capitolo: E' morto il mio direttore
        Quando mi hanno detto che il mio direttore era morto, per l'emozione, questa notte, l'ho sognato: si trovava all'entrata del paradiso, a discutere con il Padreterno. Ho notato il suo colorito: rosso paonazzo aveva il viso e, con piglio deciso, mi presento ha detto a Dio: "Sono un direttore! Mi... [continua a leggere »]
        Composto martedì 19 marzo 2013
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Fragolosa67

          Ho fatto pace con mia suocera!

          La mia pelle ribolle per l'arsura. Il ghiaccio sintetico è l'unico sollievo in questo anfratto dove entra solo un caldissimo spiraglio di luce. Non so quando e se qualcuno verrà a cercarmi. Se troveranno la mia auto in panne. Una ruota è rotolata a fondo valle e non sono stato capace di... [continua a leggere »]
          Composto mercoledì 27 novembre 2013
          Vota il racconto: Commenta