Racconti di Franca Martin

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritto da: Franca Martin

Dal taccuino dei ricordi

Da bambina abitavo nella casa dei nonni: una casa di corte con ingresso comune dalla strada da un portone grande e una porta in legno.
Nel cortile c'era una pergola d'uva; sotto il pianterreno c'erano le cantine fresche e scure con la volta a botte e il pavimento di terra; intorno c'erano orti e...
[continua a leggere »]
Franca Martin
Composto sabato 11 luglio 2015
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Franca Martin

    Doux

    Compare trotterellando la sagoma bianca di Doux, con la stessa espressione irresistibile di quando mi scelse al canile, sedendosi ai miei piedi. È un cane felice a volte lo guardo disteso al sole, ha gli occhi socchiusi con un'espressione rilassata e beata, pare che sogni e ricordi...
    è un...
    [continua a leggere »]
    Franca Martin
    Composto domenica 1 giugno 2014
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Franca Martin

      Lo schianto

      Sul prato due voragini nere: un pino a terra, l'altro sospeso sulla forsizia. Per trentatré anni, stagione dopo stagione si erano espansi in silenzio, le radici avevano conquistato terreno, palmo a palmo, in superficie (le radici del pino argentato non affondano particolarmente nella terra)... [continua a leggere »]
      Franca Martin
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Franca Martin

        SENTIERI

        La montagna vive in me come un respiro, è il soffio di una costante meditazione.
        Ha un reticolo di sentieri segnati a breve o lunga distanza; come la vita, ha percorsi che suscitano meravigliose emozioni nell'anima, ricamandole con stupende bellezze.
        Nel cammino mi meraviglio all'apparire dei...
        [continua a leggere »]
        Franca Martin
        Composto giovedì 20 agosto 2015
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Franca Martin

          Viaggio in terra di poesia - Lettera a Giulia

          La Poesia è "libero dono" e "libero abbandono".
          La poesia si irradia, si espande. Deve lasciare spazio e tempo e silenzio, perché il Poeta scrive restando in silenzio perché ciò che ci dice lo si comprende annullando ogni rumore.
          Lascia che il vuoto si riempia pian piano di parole e che suoni...
          [continua a leggere »]
          Franca Martin
          Composto lunedì 5 maggio 2014
          Vota il racconto: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di