Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Elisa

Buio

Pregare. Ci sono momenti in cui non posso fare nient'altro.
Seduta su queste scomode poltroncine di plastica, in questi squallidi corridoi verdi che odorano di medicinali, prego un Dio che non conosco. Prego perché i medici riescano a salvarlo. Prego perché il chirurgo varchi le porte della...
[continua a leggere »]
Composto giovedì 10 gennaio 2008
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Elisa

    La stagione della neve

    Nevica. I fiocchi cadono dal cielo, soffici e silenziosi, e si adagiano sul terreno polveroso. La gente in strada si ferma un attimo ad osservare quel miracolo candido. Un bambino tira il braccio della sua mamma e grida felice, tuffandosi in mezzo alla neve. Sembra anche a me di essere tornata... [continua a leggere »]
    Composto domenica 25 gennaio 2009
    Vota il racconto: Commenta