Scritto da: Cleonice Parisi

Un seme funesto

Due semi nati da innesti diversi, in terra furon riversi. Il primo seme all'altro disse:

Son mesto, il tuo diverso innesto ti pone in un altro contesto, a te tutto giunge presto, mentre il mio viver è funesto.

E l'altro seme disse:

In terra brulla entrambi trovammo culla, altrove non...
[continua a leggere »]
Cleonice Parisi
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Cleonice Parisi

    Una lagna di Colibrì – La favola del perché mi hai fatto così e non colì

    Perché Cielo mi hai fatto così? E non mi hai fatto colì?
    Un Colibrì volava per il prato lamentandosi continuamente, e un fiore che era ormai saturo di ascoltare sempre le stesse parole, quando vide il Colibrì avvicinarsi per mangiare si chiuse.
    Il Colibrì restò spiazzato da questo gesto...
    [continua a leggere »]
    Cleonice Parisi
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Cleonice Parisi

      Una mano al cielo

      Il mondo ci nutrirà sino a quando la nostra fame ci spingerà a cercare le cose del mondo. Solo quando ne saremo sazi, riusciremo ad ascoltare la voce del cielo, riconoscendoci per quello che siamo, esseri di luce. E la pace regnerà nel mondo per sempre.

      Dammi pane, dammi pane!

      Disse un...
      [continua a leggere »]
      Cleonice Parisi
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Cleonice Parisi

        Una rondine non fa primavera

        La vita delle rondini era un continuo migrare da una zona all'altra della terra, un lavoro alquanto faticoso da sostenere, ma restava l'unico sistema per assicurarsi clima mite tutto l'arco dell'anno.

        Era d'uopo ormai per gli uomini associare la venuta delle rondini all'avvicinarsi della...
        [continua a leggere »]
        Cleonice Parisi
        Vota il racconto: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di