Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Cleonice Parisi

Il Buio che accese il Sole

Non creder che a un grande dolore corrisponda l'ira del cielo,
talvolta è il contrario,
si vogliono segnalare strade speciali a cuori meritevoli ma addormentati.

Quando un anima dorme,
a svegliarla non saranno i falsi credo del vivere,
che ne saprebbero solo prolungare il sonno all...
[continua a leggere »]
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Cleonice Parisi

    L'albero della Coscienza

    Tu contadino, pecchi di disistima, e questa tua bestemmia sarà punita mille volte dal cielo, sino a quando non avrai trovato in te stesso le radici di questo albero che ora ti parla.

    L'Amore genera Amore, l'Odio genera Odio, prova a piantare semi di lenticchie e non attendere che nascano...
    [continua a leggere »]
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Cleonice Parisi

      La conchiglia cornuta

      "Nessun tempo è perso, tu appartieni ad un grande essere. Ricorda nulla di ciò che è vita andrà perso, sorridi, un altro sentiero si sta per aprire al tuo sguardo, percorri quella via e ti congiungerai al vero vivere".

      Le onde del mare un giorno lasciarono su una spoglia spiaggia, una grossa...
      [continua a leggere »]
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Cleonice Parisi

        La cantilena della foglia figlia

        "Talvolta, anche quando le nostre parole sembrano insensate, è la nostra mente che urla nella speranza d'esser ascoltata. Fermati per un istante e non tentare di interpretare il pensiero che ti affligge, ma considera il male che è alla base del fiore malato.
        I pensieri ossessivi sono fiori...
        [continua a leggere »]
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Cleonice Parisi

          La nuvola mutata

          Ogni cosa nel vivere nasce per compiere un cammino verso l'evoluzione della propria essenza, ogni seme ha già in se le caratteristiche della pianta che diverrà.

          Il cielo era buio, il vento soffiava violentissimo ed una nuvola nera trascinata dall'incedere forzoso del vento, venne depositata...
          [continua a leggere »]
          Vota il racconto: Commenta