Scritto da: Cleonice Parisi

Sino al deserto e oltre

Tu sei in errore, le passioni non sono il motore del vivere, ma ne sono i maestri, quando l'uomo avrà superato tutte le sue passioni, si troverà a vivere nel mondo senza attaccamenti ed è allora che incomincerà a vivere davvero. Quel distacco che tu senti come morte, altro non è che un... [continua a leggere »]
Cleonice Parisi
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Cleonice Parisi

    La fede dell'ombrello

    La vera fede non è un ombrello che vi ripara quando piove, la vera fede è un arcobaleno di colori, che nasce spontaneo dai cuori e il suo viver non teme le stagioni.
    Il buio più intenso alberga nei vostri cuori, e non nel cuore del mondo, e poi cos'altro è il cuore del mondo se non la...
    [continua a leggere »]
    Cleonice Parisi
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Cleonice Parisi

      Il Sicomoro Sapiente

      La verità e nel cuore semplice del vivere.

      Divenire era preferibile a essere, o essere era da preferire al divenire?
      Bhe... a questa domanda tanto complessa la mente di Gudu, uomo senza età, recluso dal suo stesso essere, tra i rami di un vecchio albero di Sicomoro, non era ancora riuscito a...
      [continua a leggere »]
      Cleonice Parisi
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Cleonice Parisi

        La terra del domani

        "Esiste un luogo dove i bagliori di bronzo illuminano il cielo.
        Esiste un luogo dove la luce del sole non tramonta.
        Esiste un luogo dove i cuori non si spengono mai.
        Esiste un luogo dove l'amore è solo un piccolo seme in una grande terra".

        Era una notte di luna piena, e Mina era affacciata...
        [continua a leggere »]
        Cleonice Parisi
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Cleonice Parisi

          Le due porte

          La prima: La porta del Tempo

          Un giorno il Tempo bussò alla porta di una donna che stringeva al seno il suo piccolo, e le disse:
          Consegnami tuo figlio.
          La donna legata più che mai a suo figlio, chiuse la porta in faccia al tempo. Corse per la casa e sbarrò porte e finestre, affinché neanche...
          [continua a leggere »]
          Cleonice Parisi
          Vota il racconto: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di