Scritto da: Cleonice Parisi

Il Signore dei Cuori

Sopra la montagna più alta del mondo un vecchio ed instancabile uomo continuava il suo incessante lavoro in solitudine. Quella montagna non era raggiungibile ne visibile agli uomini, ma un giorno di primavera una donna scalò la sua cima trovandosi occhi negli occhi con l'intramontabile Signore... [continua a leggere »]
Cleonice Parisi
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Cleonice Parisi

    L'orizzonte dell'Aquila Grigia

    Nei pressi del Fiume Grande si era stabilita ormai da tempo l'antica tribù dei Maoni, a capo dei quali vi era il grande re Atropos, da tutti soprannominato Aquila Grigia a causa del suo spiccato acume. Le frequenti battaglie, l'organizzazione sociale del popolo, e persino la funzione di giudice... [continua a leggere »]
    Cleonice Parisi
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Cleonice Parisi

      Accetta la tua essenza

      A te che sei rosa del vivere, accetta la tua essenza. Non vi è rosa senza spine, a te che appari dal finir della notte, nel correre incontro all'aurora di un nuovo sole.

      Accetta la tua essenza, luci e ombre danzano vicine nell'alternarsi delle stagioni, in un armonica appartenenza.

      Non...
      [continua a leggere »]
      Cleonice Parisi
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Cleonice Parisi

        Anche io ti sono figlia

        Un giorno giunse al mondo la Speranza, e il Padre della Vita la guardò con grande tristezza, dicendole:

        Sei figlia degli uomini e come tale non ti rinnegherò, ma il tuo canto molto male farà.

        Rispose la Speranza:

        Padre, sono adorna di candide vesti, e il mio canto è dolce più del miele...
        [continua a leggere »]
        Cleonice Parisi
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Cleonice Parisi

          Lo Sciamano e la Perla

          Si narra che anticamente l'anima del mondo scese sulla terra, e distese il suo unico sentiero, affinché i figli del vivere potessero facilmente raggiunger il vero durante il loro pellegrinare in terra, ma il Vivere invidioso ordinò alla Natura di nascondere quel sentiero alla vista dell'uomo... [continua a leggere »]
          Cleonice Parisi
          Vota il racconto: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di