Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Cleonice Parisi

Siamo tutto e siamo niente

Come può l'uomo esser cancro
per il suo stesso corpo,
se avesse accesso alla visione dell'intero,
capirebbe l'insensatezza dei suoi gesti,
perché l'Umanità è un solo grande essere.


Stimi l'uomo così tanto da attender pertanto la sua riconoscenza?

Non stimo affatto l'uomo per quello...
[continua a leggere »]
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Cleonice Parisi

    Trucco vecchio e bacucco è un Barbatrucco

    Perché se alle persone mostri il tuo cuore senza veli, con le sue zone d'ombra e i suoi giardini di luce, avrai messo il dito su un tasto importante accendendo la loro comprensione, e spegnendo automaticamente due tasti negativi come la competizione e la diffidenza.

    Quando mise piede nello...
    [continua a leggere »]
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Cleonice Parisi

      Oggi basti a te stesso

      Quando avrai raggiunto la tua maturazione, la pioggia del cielo smetterà di sostenerti, fa che quel momento non ti induca in inganno è solo giunto il tempo di incontrare la tua fonte eterna.
      In quel luogo immutabile, laddove i tuoi passi ti avranno condotto, le stagioni non si alternano, tutto...
      [continua a leggere »]
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Cleonice Parisi

        Il Sogno Cullato

        Solo un sogno cullato saprà dipingere la grigia realtà;
        Solo una realtà di colori, saprà ridarti la voglia di vivere;
        Pertanto vivi sognando e sogna vivendo
        è questo il segreto della vita.

        Cerca il tuo sogno e tra le sue braccia la vita;

        Chiama il tuo sogno nella sua luce il tuo stabile...
        [continua a leggere »]
        Vota il racconto: Commenta