Racconti di Ciro Isaia

Impiegato statale, nato martedì 31 dicembre 1974 a Castellammare di Stabia (NA) (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Poesie.

Scritto da: Ciro Isaia
Forse non tutti sanno che esiste un tempo per ogni piccola e grande cosa, e che arriva quel momento nella vita dove ti rendi conto che è importante dare delle giuste priorità a ciò che ti fa stare bene, a quello che ti completa..Attendere l'arrivo di una figlia con la persona amata è "l'assoluta... [continua a leggere »]
Ciro Isaia
Composto giovedì 12 dicembre 2013
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Ciro Isaia
    Il primo pensiero del "moralista" quando apre gli occhi al mattino è quello di giudicare e criticare i comportamenti altrui. Il suo unico scopo è quello di prevalere sugli altri; spinto dal suo spirito vendicativo e accompagnato da tanta invidia, crede di essere il prescelto di "Dio" e fa sempre... [continua a leggere »]
    Ciro Isaia
    Composto sabato 6 luglio 2013
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Ciro Isaia

      Il mio lungo viaggio

      Capitolo: Il lungo viaggio
      Sono in viaggio con la mente, sembra di esser partito da un punto della mia vita per metterrmi alla ricerca di un qualcosa, inseguire ciò che da un momento all'altro ho visto smarrire dentro me stesso... e già, sono sempre più convinto che questo sia il viaggio più lungo, più difficile che abbia... [continua a leggere »]
      Ciro Isaia
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Ciro Isaia

        L'albero spoglio

        E sì, mi è capitato anche questo nella vita; non solo certe persone dimenticano quello che hai fatto per loro ma hanno anche il coraggio di giudicarti male, di schiacciarti come un foglio di carta, come se oggi pretendessero solo una parte di te perché interessati solo quella e a nient'altro. E... [continua a leggere »]
        Ciro Isaia
        Composto mercoledì 9 giugno 2010
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Ciro Isaia

          La mia stella tra la luna e il sole

          Ho percorso strade tortuose, a volte buie, a volte illuminate solo dal riflesso della luna.
          Ho attraversato l'oceano lottando contro le onde, sfidando la mia forza prima di raggiungere la riva, per poi correre per lunghe spiagge, assaporando così il profumo del mare mentre il sole al tramonto...
          [continua a leggere »]
          Ciro Isaia
          Composto sabato 8 maggio 2010
          Vota il racconto: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di