Virgilio

Scritto da: LaStreghetta
Perché nelle infinite semplificazioni con cui crediamo di metterci in salvo e dentro cui invece ci perdiamo, c'è una cosa, una soltanto, che non può venirci dietro, che non possiamo ingannare. Questa cosa è il tempo. Che è qualcosa di pochissimo, se siamo felici. È qualcosa di tantissimo, se... [continua a leggere »]
Bruno Ferrero
Composto sabato 7 dicembre 2013
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Rosarita De Martino

    Cos'è la fiducia (=fede)

    I campi erano arsi e screpolati dalla mancanza di pioggia. Le foglie pallide e ingiallite pendevano penosamente dai rami. L'erba era sparita dai prati.
    La gente era tesa e nervosa, mentre scrutava il cielo di cristallo blu cobalto. Le settimane si succedevano sempre più infuocate. Da mesi non... [continua a leggere »]
    Bruno Ferrero
    Vota il racconto: Commenta
      Commenti:
      1
      Scritto da: Rosarita De Martino

      I tre figli

      Tre donne andarono alla fontana per attingere acqua. Presso la fontana, su una panca di pietra, sedeva un uomo anziano che le osservava in silenzio ed ascoltava i loro discorsi.
      Le donne lodavano i rispettivi figli.
      "Mio figlio", diceva la prima, "è così svelto ed agile che nessuno gli sta alla... [continua a leggere »]
      Bruno Ferrero
      Vota il racconto: Commenta
        Commenti:
        1
        Scritto da: Rosarita De Martino

        Il buffone del re

        Un re aveva al suo servizio un buffone di corte che gli riempiva le giornate di battute e scherzi.
        Un giorno, il re affidò al buffone il suo scettro dicendogli: "Tienilo tu, finché non troverai qualcuno più stupido di te: allora potrai regalarlo a lui".
        Qualche anno dopo, il re si ammalò... [continua a leggere »]
        Bruno Ferrero
        Vota il racconto: Commenta
          Commenti:
          4
          Scritto da: Andrea Manfrè

          Il grillo e la moneta

          Un saggio indiano aveva un caro amico che abitava a Milano. Si erano conosciuti in India, dove l'italiano era andato con la famiglia per fare un viaggio turistico. L'indiano aveva fatto da guida agli italiani, portandoli a esplorare gli angoli più caratteristici della sua patria.
          Riconoscente, l... [continua a leggere »]
          Vota il racconto: Commenta