Scritto da: Roxanne ...

Un amore rosso sangue.

Ricordo quando camminavi solitario per le strade buie.
Solo senza una meta, senza nessuno che ti aspettava, camminavi per riflettere, camminavi per non tornare in quel posto che tanto ti faceva soffrire. Ti vedevo passeggiare solo come nessuno al mondo, assorto nei tuoi pensieri tristi...
[continua a leggere »]
Anonimo
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Stefano Molisso

    Un destino senza te

    Con te non ho solo perso amici e rispetto, ho perso anche una parte di me, l'altra metà del mio cuore che cerca di battere ancora, anche senza di te.
    Adesso, poiché non riesco più a credere nell'amore, ho una sola convinzione, che nessun'altra potrà prendere il tuo posto, il posto della regina...
    [continua a leggere »]
    Anonimo
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Piccola Ro

      Un estate speciale...

      Agosto 2006...
      Finalmente è agosto, e finalmente si parte! Ho voglia di staccare dalla vita di tutti i giorni, e di dimenticare Alessio. Basta pensare a lui, non ne vale la pena.
      Il posto è sempre lo stesso, casa al mare vicino Pescara... quanti ricordi!!
      Che voglia di rivedere Marco, Daniele...
      [continua a leggere »]
      Anonimo
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Silvana Stremiz

        Un mare di lacrime

        Non combatto più il mio cuore, l'ho fatto fino adesso... Adesso aspetto. Aspetto che la mareggiata passi... Perché dovrà passare, perché nulla è "per sempre". Ed anche se in alto mare si sta male, la brevità di questi momenti mi conquista e mi rattrista. Piccola barca, senza molo e senza capitano... [continua a leggere »]
        Anonimo
        Vota il racconto: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di