Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Psiche

Il mio posto è il tuo cuore

C'era una donna vicino al lago, avvolta in un mantello scuro. Era una notte di primavera e uno strano silenzio regnava nella radura. Il cavaliere camminava cauto verso la fanciulla, attento a non far rumore. Con fare esperto avanzava tra i rami e i rovi, senza distogliere lo sguardo dai morbidi... [continua a leggere »]
Vota il racconto: Commenta

    Il mio specchio

    Notte di San Lorenzo: cielo meraviglioso, vorrei stare su quel manto di stelle, la casa dei desideri di tutta l umanità. Esprimo un desiderio, mi volto e i miei occhi riflettono una stella, i miei occhi diventano uno specchio, un cielo sereno senza nuvole grigie, dove le lacrime diventano gocce... [continua a leggere »]
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Magda

      Il pianto della regina

      La regina guardò il marito sedersi a tavola ed essere servito da una sfilza di camerieri in calzamaglia che si facevano in quattro per accontentarlo in tutte le sue richieste, gli venne versato un bicchiere di vino rosso che tracannò in un sorso, poi gli fu posta sul piatto una coscia di... [continua a leggere »]
      Composto giovedì 2 giugno 2011
      Vota il racconto: Commenta