Racconti di Angelo Michele Cozza

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Poesie.

Oh se tutti si potessero inchinare alla bontà e lasciarsi battezzare dalla dolcezza e dalla santità dell'umiltà, confessare gli eccessi di egoismo e farne penitenza allora non occorrerebbero più templi e pagode o cattedrali! Oh potenze benevole affascinate esistenze annerite, ridate postura... [continua a leggere »]
Angelo Michele Cozza
Vota il racconto: Commenta
    No, no Signori che vi attardate su di me incuriositi, sgombrate la mente dal pensiero che io sia mendicante, barbone o demente! Sono solo un uomo profondamente deluso e immeritatamente maltrattato, ma in assoluta tranquillità di pensiero e di azione, che così mostrandosi vuole denunciare una... [continua a leggere »]
    Angelo Michele Cozza
    Vota il racconto: Commenta
      Sentire? Cosa? Rancore, odio? Eppure... eppure? Sentire è una facoltà elettiva... sentire è amare, trasporto irragionato, vibrare, ingigantirsi, ansia, commozione, pianto: il resto è rimurginare ribollire veleno e impastarlo. Comprendere che siamo essere imperfetti e limitati è l'impresa più... [continua a leggere »]
      Angelo Michele Cozza
      Vota il racconto: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di