I migliori racconti di Andrea Bidin

Impiegato/studente, nato a milano (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Poesie.

Scritto da: Andrea Bidin

Il rifiuto ideologico

"Goooooooooooooollll"
Un urlo squarciò la relativa tranquillità di quella notte novembrina.
Erano le dieci e mezza di una domenica sera come tante, la città si coricava per trovare le energie necessaria ad affrontare una nuova settimana di attività.
Dal bar dello sport uscivano grida e fumo...
[continua a leggere »]
Andrea Bidin
Composto domenica 17 gennaio 2010
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Andrea Bidin

    Una sola anima

    Dalla portafinestra entra una brezza mattutina che m'invoglia a ricordare i bei momenti passati. Nostalgia. Malinconia. Ero in grado di affrontarle.

    Ricordare ad alta voce.

    Ricordo la prima volta che ti ho vista a quella festa. Quanto eri bella ed affascinante!
    Ricordo l'imbarazzo che...
    [continua a leggere »]
    Andrea Bidin
    Composto mercoledì 13 gennaio 2010
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Andrea Bidin

      La domenica del villaggio

      Urla.
      Grida.
      Chiassoso divertimento.
      Un paese in fermento.
      Una giornata diversa dalle altre.
      Gente che si riversa a fiumi in strada e nelle piazze.
      Musica che accompagna momenti di giubilo e svago.

      La domenica del villaggio.

      Circondato da tanta cordialità, che non riconosco, che non comprendo...
      [continua a leggere »]
      Andrea Bidin
      Composto martedì 29 dicembre 2009
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Andrea Bidin

        Vivere un'illusione

        L'illusione è realtà, l'illusione è quotidianità, l'illusione ci permea di gioie e soddisfazioni. È accettabile tutto questo? Andiamo per gradi.
        Innanzitutto quando affermo che l'illusione rappresenta la vita di tutti giorni mi riferisco al fatto che ciascuno di noi vive la vita a modo proprio...
        [continua a leggere »]
        Andrea Bidin
        Composto giovedì 8 ottobre 2009
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Andrea Bidin

          L'ordine irragionevole

          Entrai sbattendo violentemente la porta. Stefania, mia moglie, mi osservò basita dalla cucina dove stava preparando la cena: non era abiutata a veder certe mie reazioni che solitamente celavo dentro di me, dietro una maschera di serenità e felicità alle volte sinceramente insostenibile. Il... [continua a leggere »]
          Andrea Bidin
          Composto lunedì 4 gennaio 2010
          Vota il racconto: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di