Area Riservata

Aneddoti

Aneddoto è un breve racconto spiritoso che descrive un episodio di vita trascorsa o immaginata.


racconto postato in Racconti (Aneddoti)

Il risveglio

Dopo tanto girovagare, mi sono lasciato accompagnare dalle onde in un porto dove l'acqua era calma e la brezza mi cullava. Vinto dalla stanchezza mi assopii. Al risveglio, dopo un tempo parso privo di limiti, non sentii la fame bensì i morsi più dolorosi della triste solitudine. A poca distanza... [continua a leggere »]
Composto
giovedì 15 maggio 2014
Dedica:
A chi si riconosce in queste parole.


racconto postato da: Gianluca Frangella, in Racconti (Aneddoti)

La bolla di sapone e il gatto

Da un sospiro nacque una bolla di sapone e subito volò nell'aria. Il vento la dondolò su di un fiore, il quale, meravigliato nel vedere il suo splendore le domandò: "Come sei bella! Chi sei?"
"Sono una bolla di sapone e quel che vedi è il tuo riflesso..."
Il fiore arrossì e con un petalo l... [continua a leggere »]
Composto
giovedì 15 maggio 2014

racconto postato da: Gianluca Frangella, in Racconti (Aneddoti)

La rosa e lo spino

Una rosa rinsecchita se ne stava a guardare il cielo dalle nuvole macchiato, quando uno spino indispettito con arroganza e presunzione le dice col suo vocione: "Che fai lassù tutta sola, così secca che al passar del vento ogni petalo ti vola. Guarda me che al vento non mi nego, ma non sono come... [continua a leggere »]
Composto
venerdì 9 maggio 2014

racconto postato da: Cristina Sali, in Racconti (Aneddoti)

L'amore c'è

Ieri è successa una cosa eccezionale che mi ha cambiato il senso alla giornata. Era una di quelle giornate che si preannunciano sfigate e tristi già dal mattino. Uscii di casa con il mio broncio trascinandomi dietro la stanchezza, entrai nel parco e vidi un padre innalzare al cielo il proprio... [continua a leggere »]
Composto
martedì 2 luglio 2013
Dedica:
A tutte le persone che devono ancora imparare a capire le cose con il proprio cuore e non con la mente.

racconto postato da: Gianluca Frangella, in Racconti (Aneddoti)

L'uccellino che aveva paura di volare

Un uccellino sogna di volare. Sbatte le ali, ma ha paura di sollevarsi in aria. Un giorno, un uccello gli chiede: "perché non provi? Hai le ali per farlo!" Questi risponde: "ho le ali, è vero, ma ho anche molta paura." "Avere gli strumenti giusti per realizzare un sogno alla nostra portata non... [continua a leggere »]
Composto
giovedì 10 aprile 2014

Fai pubblicità su questo sito »