Scritta da: Vincenzo Galani

Solo Dio è onnipotente

Solo Dio è onnipotente
Non sentirti onnipotente
Resta umile fra la gente
Il tuo modo egoistico di conoscer tutto
Davanti agli altri ti fa apparire brutto
Cerca di usare la tua conoscenza
Senza cacciar fuori la tua prepotenza
Perché caro sapiente amico mio
Di grande esiste solo uno ed è Dio.
Composta mercoledì 14 novembre 2012
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Vincenzo Galani

    Noia

    La noia
    Non sai che fare
    Non vuoi parlare
    Non hai voglia di far niente
    Non vuoi vedere gente
    Ascolti musica e ti stanchi
    Gridi alla felicità mi manchi
    Un libro lo apri e lo chiudi
    In giro per casa a piedi nudi
    Ecco si presenta la solita noia
    Che vorresti staccare da te come lo fa un boia.
    Composta venerdì 9 novembre 2012
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Vincenzo Galani

      Avaro

      Fa una vita piena di tristezza
      Per non perdere la ricchezza
      Sempre cercando di risparmiare
      Si priva pure del mangiare
      Con una voglia sempre di avere
      Sembra quasi che lo fa per mestiere
      Povero uomo cosi facendo
      Non ti accorgi come stai vivendo
      Ogni tanto spendi un denaro
      Non far più il solito avaro
      Questa ricchezza nell'aldilà
      Dentro la bara non te la puoi portar.
      Composta lunedì 10 settembre 2012
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di