Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie inserite da Susan

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Susan
Parole
Belle parole,
ma sono
solo parole,
Che non
sento non
voglio più
sentire,
cosa me
ne faccio
di belle
parole?
Nulla!
Un bel nulla!
In parole
perse in un
anno già
passato,
Passato
troppo in
fretta
fatto solo
di belle parole..
E la mia
anima
resta
accecata
dal dolore
di tante
parole
senza
senso
che danno
l'addio
ad un altro
anno fatto
solo di belle
parole
prive di
senso!
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Susan
    Avrei voluto,
    solo un po'
    più tenerezza,
    un po' più
    di comprensione,
    avrei voluto
    vivere un attimo,
    un solo attimo
    il sorriso della felicità
    senza indossare
    false maschere,
    avrei voluto un attimo,
    un attimo
    più
    tenerezza in
    questa vita,
    un sorriso leggero
    di felicità,
    per poter volare
    spensierata
    nel cielo
    delle emozioni,
    avrei voluto,
    avrei solo
    voluto un attimo!
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Susan
      La tristezza
      scende nell'anima mia
      spesso in questi giorni,
      i miei pensieri hanno
      perso i colori,
      si abbattono
      come una tempesta
      sul cuore,
      nei miei tristi
      pensieri ripeto
      so che ci sei
      ancora nell'anima
      mia,
      tu che un giorno
      fosti il senso
      della mia vita,
      tu che un giorno
      fosti
      respiro del
      mio respiro,
      adesso ora
      sei solo mallinconia,
      tu che un giorno
      lontano eri,
      respiro!
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Susan
        Un attimo,
        un sorriso
        alle stelle,
        un ultimo sguardo
        verso il
        mare,
        occhi stanchi,
        anima spenta,
        è bello il mare di notte,
        mentre
        lo guardo
        gli parlo
        del mio dolore,
        della mia tristezza,
        sembra quasi
        mi ascolti,
        il mare le stelle
        quella luna
        così,
        così
        misteriosa,
        anch'essa sembra
        triste,
        e quasi a dirmi
        dormi tranquilla,
        domani
        una nuova
        speranza
        ti aspetterà!
        Sorrrido,
        chiudo il
        balconcino,
        chiudo le tende,
        e buona notte
        mare,
        buonanotte stelle,
        e tu
        luna,
        proteggi
        la mia speranza,
        domani,
        si domani è
        un altro giorno!
        Vota la poesia: Commenta