Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie inserite da Susan

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Susan

L' eco

E mentre tu parli,
le tue parole vanno via nel vento
parole, e solo parole senza un senso
parole, volate via
nel mondo, ed ora? adesso?
cosa ne restano delle tue parole?
ora che non ci sei più?
Nulla, se non l'eco di un giorno gridato amore
cosa ne resta adesso di tutte le parole gridate?
Nulla se non un eco nel vento
di chi un dì ascoltava le tue parole
ora, ne restano solo e nient'altro che
un eco nel vento!
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Susan

    Sorridere

    Sorridere,
    ecco cosa voglio!
    pensare a qualcosa di bello,
    qualcosa che mi faccia sorridere
    a squarciagola
    sorridere per essere
    perché infondo noi siamo vita
    nel bene e nel male noi siamo!
    chi non sa'comprendermi,
    allora si faccia da parte,
    io amo infinitamente,
    amo senza condizioni,
    amo te, amo me,
    ma soprattutto amo noi,
    e tu ti ami? Allora impara ad amarti
    vedrai come tutto il mondo
    anche un passante si fermerà
    per sorriderti!
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Susan

      La gabbia

      il dolore resta indelebile nell'anima che
      continua a credere in qualcosa di bello e
      più mi guardo e meno ne vedo di bello
      ma non mi fermo
      se mi fermo sono persa,
      anche se il dolore resta,
      la voglia di andare
      la voglia di vivere è più forte
      di qualsiasi dolore
      che distrugge l'anima,
      chiudendola in gabbia
      una gabbia creata per non sentire dolore
      per non vedere il marcio che è
      di questo mondo di merda!
      a chi con forza determinante
      crede in qualcosa che non c'è
      o che forse ne vive si ma
      solo dentro l'anima chiusa in gabbia!
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Susan

        Assurdo silenzio

        Ho messo su un piatto di vetro
        la mia anima ed il mio cuore affinché
        tu ne vedessi la trasparenza del mio amore
        che ne ho ricevuto in cambio?
        Silenzio, e solo silenzio
        riprendo la mia anima ed il mio cuore
        lo riporto dove l'avevo posto da tanto tempo
        nel cassetto dei sogni
        ne resta la limpida essenza d'amore
        ma ne resta anche il dolore,
        dolore assurdo di un silenzio assurdo!
        Vota la poesia: Commenta