Scritta da: Sissi1987

Il legame

Sarò come un ombra,
perdendomi per le vie della città,
cercandoti in ogni volto che passa,
e tutto il resto sarà nebbia,
e polvere che si alza.
Ti troverò,
nello specchio dei miei pensieri.
Afferrerò la tua mano calda,
ed il legame sarà completo.
Non ci saranno tentativi di strapparla,
la fune che tiene uniti i nostri destini.
E la parola sarà vana,
se cercherai di fuggire da noi.
Perché sono la tua anima,
e tu la mia.
E siamo legati per l'eternità.
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di