Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie inserite da Sannino Michele

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Sannino Michele

Cos'è l'amore per me

Cos'è l'amore?
È un sorriso, è felicità,
è un abbraccio desiderato
è lo star insieme io e te e il silenzio.
L'amore non ha colore,
ma dà colore a una vita insieme.
Cos'è l'amore per me?
È amarti ogni istante della mia vita.
Cos'è l'amore per me?
È il tempo che dà senso ai miei giorni.
L'amore non è solo dare ma è restare
è ricordare durante le assenze
anche se si perde un amore.
Cos'è l'amore per me?
Il primo bacio, la prima volta insieme,
le prime litigate con i lunghi mi manchi.
L'amore non è
una frase scritta è molto di più.
L'amore è
ascoltare, mentre gli occhi tristi rimpiangono
non è colpire ma è difendere
non è ferire ma curare.
L'amore è voler bene senza un perché.
L'amore è esserci quanto tutti vanno via.
L'amore è la vita che doni,
è di chi ti resta vicino quando cadi,
l'amore è un sentimento meraviglioso.
Non rovinarlo, non sporcarlo.
Grazie di cuore.
Composta mercoledì 29 giugno 2016
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Sannino Michele
    Vorrei mettere in parole
    un'emozione e felice ti vedrei.
    Cerco con lo sguardo mentre sento
    battiti irregolari di un bene smisurato
    che sento per te.
    Vorrei trovare le parole ma un'emozione
    mi frena, mi blocca, adesso che sei lì inerme
    con gli occhi dritti su me
    sento come un eco due cuori se pur un po' distanti
    non smettono di vivere un'emozione
    di chi si vuol bene,
    oltre ogni limite,
    oltre le parole, oltre il tempo.
    Ti adoro sai piccola, mentre ti porterai
    con te tanto di me
    ovunque tu vada, io sarò lì.
    Ovunque tu sia, accanto a te
    mi troverai, e saprai che nella vita
    c'è chi ti ama tanto, e chi vive per te.
    È l'emozione frena le parole
    ma non le lacrime di quel bene
    che sento per te.
    Sii felice tesoro del mio cuore.
    Composta sabato 25 giugno 2016
    Vota la poesia: Commenta