Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori poesie inserite da Sabrina

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Sabrina

Sabrina

Io posso
essere chi sono
raggiungere i miei obiettivi
e desiderare di essere felice.

Io combatto
per essere me stessa
non subire più ingiustizie
e conquistare la serenità.

Io vinco
quando esigo di non subire
urlo con voce ferma
che pretendo di essere libera.

Io credo
che l'amore vinca sull'odio,
che il coraggio verrà premiato
e che la forza per lottare sia innata in me.

Io amo
perché sono madre
perché sono donna
perché l'amore prevalga sul male.

Io posso
fermare chi mi ostacola,
e riprendermi la vita,
smettendo di sopravvivere
perché... Io sono viva!
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Sabrina

    Continuare a lottare

    Sono inciampata
    negli ostacoli
    della vita.
    Sono caduta,
    proprio quando avevo bisogno di proseguire.

    In ginocchio,
    stringo i denti
    per allontanare il dolore
    e non sentire
    l'amaro sapore
    della delusione
    ed il sale delle lacrime
    che brucia la pelle.

    Chiudo gli occhi:
    come raggi di sole,
    gli sguardi dei miei figli
    sconfiggono la nebbia, il buio della notte
    ed il gelido abbraccio
    della solitudine;
    sfiorandomi l'anima,
    mi scaldano il cuore...

    Come per magia,
    la forza, che pensavo finita,
    torna ad animare i pensieri,
    le mie azioni e i desideri...
    Mi rialzerò, per me, per loro,
    per quell'amore
    che ci unisce,
    capace di trasformare
    lacrime in sorrisi,
    che dona la forza
    per rialzarsi...
    e continuare a lottare.
    Composta lunedì 21 novembre 2016
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Sabrina

      Ti amo

      Ti amo
      sempre,
      ogni minuto, ogni ora.
      Mentre sono felice,
      indignata o sperduta
      quando,
      insieme camminiamo
      e mi prendi per mano,
      oppure mentre sei lontano.
      Ti amo quando non senti ragioni,
      sbraiti o ritorni un bambino.
      Ti amo,
      quando facciamo l'amore,
      parliamo e ci guardiamo,
      unendo le nostre vite.
      E quando,
      ti abbraccio e piango,
      perché non voglio lasciarti.
      Ti amo nel cuore
      nei pensieri e nell'anima
      e ti dono la vita.
      Ti amo
      come fa la primavera
      con un campo di grano.
      Composta martedì 6 ottobre 2015
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Sabrina

        Piccoli attimi nel passato

        Aliti di vento
        spazzano via l'umidità
        che impregna e satura l'aria
        regalandomi un fresco sollievo
        che si trasforma in quiete.
        Seduta su di una panchina
        mi lascio rapire
        dalle allegre risate dei bambini
        e dai rumori di sottofondo,
        che giungono attutiti
        dalla mia solitudine,
        segnali di vita che scorrono
        intorno al mio universo
        e che mi tengono ancorata
        a questa realtà.
        Mentre una leggera sonnolenza,
        simile ad uno stato ipnotico
        mi avvolge dolcemente,
        i miei pensieri corrono
        lontano nel tempo,
        verso quei lidi di pace e serenità,
        di giochi e risa
        che ho lasciato sopiti
        nel passato
        e che rischiano di rinchiudermi
        nella prigione della malinconia.
        Nel frattempo,
        un dolce richiamo
        mi riporta nel presente,
        rendendomi felice
        di ascoltare
        di nuovo la tua voce.
        Composta venerdì 12 giugno 2015
        Vota la poesia: Commenta