Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie inserite da Luigi Principe

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Luigi Principe

Scelta sventata per un sogno sublime

Nessuno ha diritto di sguardo dall'alto
su questa notte
solo lei ha titolo per sovrastare.
Intrisa di opportunità e ansie
la notte orbita sotto i suoi piedi
imprigionata nel pavimento
in attesa del suo contatto.
È un incubo ammaliante
un canto di sirena,
la notte sotto i suoi piedi
e in cambio della sua offerta intera
lei deve scegliere di caderci dentro...
Composta sabato 2 marzo 2013
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Luigi Principe

    Evoluta, esigente, preziosa

    Se vuole godere
    più di quanto serve al corpo
    di un piacere folle
    e appagare una mente evoluta, esigente, preziosa
    alla notte non sfugge.
    Sia felicità o disgrazia
    quanto la aspetta,
    sposa il timore
    e fa di un tempo indeterminato
    una breve attesa.
    Consuma la notte
    Preparando per me i suoi capelli, le mani
    il profumo che preferisco e nient'altro.
    Per vivere attimi memorabili
    mi basta un pavimento
    un sogno
    la sua sventatezza.
    Composta sabato 2 marzo 2013
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Luigi Principe

      E i giorni dopo il giorno della memoria?

      Altre meraviglie ci saranno
      funzionali al bisogno effimero
      di un adolescente in bilico
      fra sciagura e grandezza.
      Da ignoranti si poteva abbassare la testa, forse...
      Oggi
      quanto più crescono le conoscenze
      tanto più decadono le attenuanti.
      La logica del profitto,
      mostruoso equilibrio legale
      di un benessere fittizio,
      è la via breve per la catastrofe.
      In ebraico, catastrofe si dice: Shoah.
      Composta domenica 27 gennaio 2013
      Vota la poesia: Commenta