Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie inserite da Poeta nascosto

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Poeta nascosto
Ho imparato a contare su me stesso
e che l'amore è molto più del sesso
ho imparato che la bellezza non conta niente
e che nessuna ti regala niente
ho imparato che la felicità sta nella nostra testa
e che nessuno nella vita resta
ho imparato a piangere solo quando piove
e che a volte è meglio abbandonare le vie vecchie per le nuove
ho imparato che la verità si legge dagli occhi
e che un sentimento esiste anche se lo blocchi
ho imparato che i ricordi sono difficili da cancellare
e che la storiella del tempo è stata creata per non farti affogare
ho imparato che è inutile perdonare
e che chi sbaglia una volta tornerà a sbagliare
ho imparato che le persone prima o poi vanno via
e che quello che penso è meglio scriverlo in una poesia.
Composta venerdì 29 novembre 2013
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Poeta nascosto
    Come un bacio a una rosa
    Affondo la pelle nelle spine
    Incurante di quel dolore
    che non fa rumore
    Se il tuo respiro si fonde col mio
    Ma che diventa tuono
    In un cielo di lacrime di rugiada
    Quando le labbra si strappano
    le membra piangono sangue e lividi
    in preda a mille brividi
    ma tu lasciami dissanguare
    lascia che la pelle implori un resa vana
    e regalami un altro bacio di rosa
    prima che il vento ne strappi via il sapore
    e che l'ultima goccia di anima sana
    scivoli via dal mio corpo incolore.
    Composta venerdì 29 novembre 2013
    Vota la poesia: Commenta