Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Giuseppe Valente

Segretamente

Ti amo segretamente
perché non posso amarti altrimenti.
Ti amo segretamente
e la tua mano nella mia per sempre io vorrei,
svegliarmi accanto a te e non lasciarti andare mai,
sentir battere il cuore tuo come fosse nello stesso petto mio.
E invece ti amo segretamente
perché non mi appartieni
e non posso amarti altrimenti.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Giuseppe Valente

    Amarti

    Amarti è la più grande magia,
    è pura poesia,
    la più folle pazzia.

    Amarti è accettarti così come sei,
    la mia più grande paura,
    una bella avventura.

    Amarti è saperti aspettare,
    restarti a guardare,
    andare e poi ritornare.

    Amarti è guardarti negli occhi,
    tremare ancora
    senza potertelo dire,
    amarti è qualcosa che non puoi capire.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Giuseppe Valente

      Gli occhi tuoi

      È bastato incontrare una sola volta gli occhi tuoi
      che già sei nella mente mia
      ed io non posso che pensarti,
      così, segretamente, e pregare perché
      questo giorno che ti ha portata da me
      non finisca mai.
      È bastato incontrare una sola volta gli occhi tuoi
      che già sei nell'anima mia,
      così, irrimediabilmente,
      che non posso che disperarmi
      in questo giorno che ti porta via da me,
      per sempre.
      Vota la poesia: Commenta