Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie inserite da Gianluca Ambrosino

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi e in Racconti.

Scritta da: Gianluca Ambrosino

E canto

E canto
tra le nuvole, come
canta la madre
a un bambino che
non vuol dormire.
Il suono
evapora veloce, come
le fugaci ore
di questa vita!
Solo il respiro
di un cucciolo
ci salverà
dall'incessante giostra,
da altrui mano comandata!
Non siamo che allodole
attratte da uno specchio.
Non voglio cader
ma cado, ogni giorno,
tra le mani
della madre di tutte le fughe,
per alcuni salvezza
del tormento,
per altri codardia
...
sua Maestà
terrena suprema,
la Pazzia!
Vota la poesia: Commenta
    <