Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: francescob

Baciarti

Quella sera tutto immaginavo
Tranne di vedere la felicità immensa.
Di tenerti stretta a me
Nel vicolo che portava al mare
Appoggiati su sul fianco
Di una macchina
E baciarti.
In quel momento
Ogni pensiero era svanito
Ero caduto nell'immensa felicità
E tu bella come sei ti stringevi
Sempre più al mio cuore
Che batteva di felicità.
Vota la poesia: Commenta