Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie inserite da Fabrizio Bregoli

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: Fabrizio Bregoli

Nella tempesta

Cupi presagi ad oriente,
schiera di nere nubi raccolte,
fatue flotte di spettri.
Scroscia la pioggia, dirompente
sui tetti tentenna, poi tace.
Eco di lampo fonde terra e cielo.
Grido disperato di tuono
svanisce lontano.

Nella tempesta, amore, non dubitare:
dietro il muro di dure tenebre
sono il tuo sole pulsante di luce.
Composta domenica 30 settembre 2012
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Fabrizio Bregoli

    AMOOPI

    Silenzio intorno, nel sole accecante,
    cullato dall'antico mistero di mitici lidi,
    beato nel dolce meriggio
    un pensiero mi afferra.
    Corriamo contro vento,
    coltiviamo frutti sterili,
    sudditi di vuote macchine,
    schiavi d'ingannevoli scienze.
    Lasciatemi dimenticare, qui steso al sole,
    d'ogni umano affanno la vacua ragione,
    lasciatemi scoprire della vita l'autentico succo:
    il bianco improvviso schiudersi d'un uovo,
    la vermiglia fortuna di una pesca inattesa,
    la verde striatura della lucertola in fuga,
    delle acque lucenti di sole le parole segrete.
    Composta domenica 30 settembre 2012
    Vota la poesia: Commenta