Poesie inserite da Astrofabio

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: Astrofabio

Soli Pianeti Universi

So cosa il vento disse all'orecchio
e quel sorriso si tinse di rosso,
tanto imbarazzo a sfiorare una mano,
giorni poi giorni poi giorni di gelo.

Trilli di vite, stagioni avvizzite,
tremi ti sfugge il bisbiglio poi taci,
Soli Pianeti Universi e intuisci
un cuore più è piccolo e più sa scaldare.

Era nel lago il ricordo di noi,
piogge di pianti maree migranti,
fiere che agivano forte d'istinto,
tutto il mio affetto velato di neve.

Sognano gli alberi un dolce tepore
quello che covi tra pure emozioni,
Soli Pianeti Universi e capisco
ciò che non chiesi mai più bacerò.
Composta domenica 21 febbraio 2010
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Astrofabio

    Sentimento universale

    Voci lontanissime di come sia iniziato,
    non se ne trova un senso eppure esiste,
    l'universo, l'amore, ogni possibile inverso.

    Soffio d'echi cosmici teso all'infinito,
    fragile equilibrio di cuori e galassie
    che si strugge di tempeste assordanti.

    Erano baci, ammalianti buchi neri
    che imperlavano il cielo e mutavano
    per sempre traiettorie assolute.

    Stelle naufraghe, pianeti alla deriva,
    ciascuna luce è capovolta e sommersa
    nel lento disordine del mio tempo.

    Incendiano lacrime ovunque,
    e non bastano le mie sole mani
    per arginare un'esplosione nucleare.

    Cerco tra i detriti qualcosa che ti somigli,
    divampa un ricordo di abbracci nel buio
    e mi spengo mirando il tuo ordine immenso.
    Composta lunedì 10 gennaio 2011
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di