Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori poesie inserite da bbenry

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: bbenry

Inconsapevoli

Sorgemmo, inconsapevoli
inesorabili
alba dalle tenebre.
Preziosa fonte in dono
le nostre anime ne fecero
il loro tempo... città d'oro.
Ci riconobbe il destino
ai confini del deserto,
dissetò ogni amarezza
col calice dell'incanto.
Ci sorrise la luna
sostenendo parole nuove
da scolpire su ogni silenzio.
Fummo infine giovani
dinanzi al vento
non poco ingenui,
volle spazzar via ogni promessa
oscurò quel cielo
dipingendolo d'infamia.
Tramontammo, inconsapevoli
implacabili
sole prima delle tenebre.
Composta domenica 28 luglio 2013
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: bbenry

    Un Giorno

    Accoglierai, un giorno
    la saggezza delle Vette,
    capirai i quesiti degli Oceani
    la dolcezza delle Tempeste.
    Rispetterai il Vento
    e ogni sudicio fiore,
    manterrai i segreti
    di ogni Fiume.
    Non sarai più in grado
    di sfamare la Rabbia
    dissetare Vendetta,
    aiuterai il Cielo a navigare
    gli errori a naufragare...
    lo vorrai un giorno e
    quel giorno
    ti chiamerò Uomo!
    Composta mercoledì 24 ottobre 2012
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: bbenry

      Ancora

      Se credi sia giusto
      se trovi la forza di non voltarti
      guardare in faccia la notte più buia
      mentre te ne vai
      uccidimi pure.
      Strappa le pagine dei nostri giorni
      e falle volare via,
      qualcuno potrà trovarle
      riscrivere nuove Estati.
      Se pensi sia giusto
      se trovi una lacrima
      che gioca col vento
      mentre ami
      dimenticami pure.
      Cancella ogni dubbio dal vostro abbraccio
      soffoca tutte le ombre,
      qualcuno verrà a perdonare
      disegnando nuovi incontri. "
      Se trovi sia stupido
      quando invochi le stelle
      a ritorno da un sogno
      mentre maledici il tuo nome
      cercarmi ancora,
      colora i miei sorrisi con il tuo ritorno
      allontana il freddo
      starò già aspettando
      tra le braccia della nostalgia."
      Composta giovedì 6 dicembre 2012
      Vota la poesia: Commenta