Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie inserite da Daniela Cesta

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Daniela Cesta

Il vento

Sbuffa il vento...
sulla terra colma di neve,
gli alberi rinsecchiti
cercano di resistere,
lastre di ghiaccio che
cadono dai tetti,
portandosi dietro le tegole
e comignoli,
sbuffa il vento rabbioso,
spinge sui vetri,
apre finestre e porte,
tutto si muove,
solo la neve ghiacciata
sulla terra, è immobile.
e il tramonto scende,
avvolge ogni cosa,
nel crepuscolo invernale,
del silenzio è padrone il vento,
buuuuuuuuu...
buuuuuuuuu continua,
ignorando tutti e tutto.
Composta giovedì 1 marzo 2012
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Daniela Cesta

    Io vivo tra

    Il mondo delle fiabe
    è il mio mondo...
    Io vivo tra le stelle...
    dove tutto è magico,
    o nei boschi con gli gnomi,
    o sulle rocce,
    insieme con le sirene,
    dove tutto è poesia,
    leggenda
    sensazione,
    stati d'animo,
    Io vivo nel cuore del lupo,
    nella fioca luce della luna,
    nella schiuma bianca del mare,
    Io vivo nel vento,
    e negli alberi che
    sostengono il cielo.
    Io vivo nel centro dell'universo.
    Composta giovedì 1 marzo 2012
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Daniela Cesta

      Cielo e terra

      Sul mio corpo
      la carezza del sole invernale...
      leggera come un
      soffio invisibile,
      la neve abbraccia la terra,
      i boschi e le montagne,
      un abbraccio d'amore
      mandato dal cielo,
      messaggio dolce
      arrivato dall'alto
      del profondo firmamento,
      dolce malinconia,
      amore disperato,
      dolce melodia,
      degli amanti universali.
      Composta domenica 26 febbraio 2012
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Daniela Cesta

        Cinguettio

        Domenica di inverno
        la neve abbaglia gli occhi,
        abbronza il volto e le labbra,
        tutto tace,
        silenzio irreale...
        un passero cinguetta...
        ma è gioioso...
        riconosco quel cinguettio!
        come ogni anno...
        è il risveglio dal sonno...
        annuncia che...
        tra poco tempo...
        la neve si scioglierà...
        e l'amore della natura
        esploderà!...
        amore vorticoso...
        amore senza confini...
        amore incontenibile
        risuonando per l'intero universo.
        miracolo d'amore,
        melodioso,
        armonioso,
        il dolce ripetersi
        dell'estasi di Dio.
        Composta domenica 26 febbraio 2012
        Vota la poesia: Commenta