Poesie inserite da Daniela Cesta

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Daniela Cesta

Io vivo nel respiro degli alberi

Io vivo nel respiro degli alberi,
armonia infinita che tocca il mio cuore,
eleva lo spirito come tocco magico,

il silenzio melodioso, proporzionato, ordinato, equilibrato
del bosco in qualsiasi ora del giorno e della notte,
prende il cuore, cullandolo con amore,

io sono la figlia della foresta selvaggia,
la terra è mia madre e l'albero il mio nutrimento spirituale
i fiori la mia gioia, il cielo il mio respiro,

e le poesie sono parole ispirate dalla natura,
alberi, piante e fiori, parlano attraverso me,
in simbiosi con l'amore di Dio,

che ha concesso questo grande dono.
Composta mercoledì 13 aprile 2016
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Daniela Cesta

    Verde speranza d'amore

    Raggi di sole vivace, abbraccia boschi e campi
    colori che scintillano, il nuovo verde così sorprendente!

    Di smeraldo che affascina, è la festa del verde!
    Il colore più amato della terra, significa speranza

    tutte le ore, i minuti, ogni istante della nostra vita
    è importante e grandioso, non cercate felicità ma serenità,

    le piccole cose quotidiane, sono loro che donano gioia,
    gustate ogni attimo di vita, centellinate le emozioni,

    sono l'energia del nostro sangue che scorre!
    Emozioni per tutte le cose che facciamo,

    esce dal nostro cuore colmo di amore,
    la bellezza della natura, l'amore dei nostri cari,

    il pulsare dell'intero universo dentro di noi,
    lo spirito di Dio che mai abbandona la sua creatura.
    Composta venerdì 8 aprile 2016
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Daniela Cesta

      Primavera celestiale

      Primavera d'amore celestiale,
      tra gemme e colori vivaci,

      il risveglio eccellente arriva dal cielo
      con la brezza dolce del vento,

      avvolge l'amore con tepore prorompente,
      svolazzano le prime farfalle, gioiose di vita,

      le rondini garriscono, giocando con l'acqua dei ruscelli
      corre una lepre, controvento, la natura è solo allegria,

      vitalità, esuberanza, la fioritura dei prati, è iniziata,
      i primi fiori germogliano, sbocciano, si schiudono alla vita,

      sorridono al raggio di sole che brilla, sulla loro corolla,
      tutto è una poesia, con meravigliose immagini,

      adornano, abbelliscono, ornano, questo nostro
      tempo di vita.
      Composta domenica 3 aprile 2016
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Daniela Cesta

        Magia di primavera

        Luce scintillante dal cielo verso la terra,
        come dolci note musicali, portate dal vento

        accompagnate dal cinguettio degli uccelli,
        la magia che trasforma: boschi, cespugli e prati,

        ogni anno si ripete l'incredibile spettacolo della natura!
        Ed io la osservo, la vivo, la tocco, la sento,

        la natura vive dentro di me, nel mio cuore,
        mi trascina nell'emozione e nella bellezza del creato,

        nella sensibilità della perfezione, dove nulla è sbagliato,
        nella spirale dell'amore che Dio creò per l'essere umano.
        Composta sabato 2 aprile 2016
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Daniela Cesta

          Aprile

          Aria melodiosa di aprile, scintilla il raggio di sole,
          brillano le gemme degli alberi
          le prime margherite e le viole,
          sorridono anche se infreddolite!

          Giallo e rosa, sono i colori regnanti di questo periodo,
          il cuore esulta di gioia, le giornate piu lunghe
          allietano chiacchiere e amicizie,
          la luce del giorno è straordinaria e lucente

          emoziona cuore, spirito e anima,
          rilassa il sentimento e facilita il sonno,
          come è bello dormire, nel mese di aprile!
          Composta venerdì 1 aprile 2016
          Vota la poesia: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di