Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie inserite da Antonio Belsito

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Antonio Belsito
Lasciami bere l'ultimo quartino
e non preoccuparti del bicchiere
ché sarò io a sciacquarlo nelle vene.
Torna la spiaggia e sento il mare
tu che ti tuffi e io che ti seguo
perché non so stare.
E poi a piedi nudi
a correre e camminare
e il cuore che ci insegna a saltellare.

Abbracciati stritolati nella frequenza di un occhiolino
con l'amore già sotto il tavolino.

A inseguir aquiloni
a imparare le lune
a cercare le ore.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Antonio Belsito
    Mi spiace veder buttato il mare
    e stropicciato il cielo
    e accartocciata la terra
    ché non torna più come un tempo
    bella
    e non ammaccata
    inginocchiata
    ché appare la guerra come un giglio
    che apre occhi di giustezza
    mentre macina sorrisi
    dei più semplici
    e toglie respiro
    ai più deboli
    e le armi ne sono rumore
    ma anche senza armi
    s'uccidono le stelle
    che senza ossigeno
    non sono così belle
    e passa anche la sorpresa di un arcobaleno
    se gli occhi sono muti
    e le bocche spente
    dalle cerchie del veleno.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Antonio Belsito

      Cercami

      Cercami
      come fossi la luna
      alla sera.
      Guardami
      come fossi l'ultimo momento.
      Stringimi
      come fossi l'abbraccio più bello.
      Donami perché sono l'ultimo,
      perché sono il nulla
      volatilizzato nella polvere
      di una strada sterrata,
      sbattuto dalla brezza.
      E vivimi
      come fossi la tua anima.
      Amami
      come fossi la tua preghiera.

      Respirami.
      Vota la poesia: Commenta