Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie inserite da Antonia

Questo utente ha inserito contributi anche in Racconti.

Scritta da: Antonia

Una carezza

Mi piace arruffare
Il tuo fulvo mantello,
gridando: sei bello.
Mi piace abbracciarti
e stringerti forte
lanciandoti in alto
per farti cadere
sfidando la sorte.
Mi piace tirare
la tua lunga coda
e poi attorcigliarla
e tirarla ancora.
Tu sei sempre immobile
non mordi, non graffi,
mi guardi soltanto
e dal tuo dolore
nasce un qualcosa
che mi parla al cuore.
Mi chiede l'amore.
E allora capisco
che ti faccio male.
Mi fermo e la mano
si apre d'incanto
in una carezza.
Non voglio il tuo pianto.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Antonia

    Inno alla pace

    Fermiamo le guerre.
    Fermiamo i massacri
    di vite innocenti
    in nome di un Dio
    che ci vuole fratelli
    e non contendenti.
    Ne abbiamo abbastanza
    Di spade e coltelli,
    di sangue e duelli.
    Vogliamo la pace,
    non bombe all’antrace.
    Vi prego, spegnete
    la vostra tivù
    e rimanete un’ora
    senza cartoons.
    Proviamo in quest’ora
    a parlare di pace:
    che sia troppo audace?
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Antonia

      Morire di maggio

      È triste morire
      davanti alla scuola
      in un giorno di maggio.
      Ci vuole coraggio.
      Una forza bruta
      ti ha tolto la vita,
      facendo svanire
      i tuoi sogni,
      spezzando il tuo
      giovane cuore
      ripieno d'amore.
      Rimane la disperazione
      di chi ti ha conosciuta,
      di lei che ti ha dato la vita
      e che non sa darsi pace,
      chiedendo vendetta
      a gran voce.
      Ma tu da lassù
      hai già perdonato
      la mano assassina.
      Noi da qui chiediamo
      giustizia divina.
      Vota la poesia: Commenta