Scritta da: Antonella Pisano

Vorrei mamma... vorrei

Senso di vuoto e di frustrazione ogni volta che guardo il tuo corpo inerte,
senso di impotenza ogni volta che vedo i tuoi occhi
rattristati dalla vita che ti ha fatto tanto soffrire.
Odio quella malattia che ti ha isolato dal mondo,
vorrei alleviare il tuo dolore,
vorrei cullare le tue paure fino a farle addormentare,
vorrei che tutto questo fosse solo un brutto sogno
da cui poterci risvegliare...
Composta domenica 4 dicembre 2011
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Antonella Pisano

    L'aquila

    L'Aquila è considerata dalle leggende indiane simbolo sacro di protezione e forza,
    perché vola in alto,
    là, dove solo lei può arrivare,
    là, dove solo lei può guardare il sole in faccia senza scottarsi,
    là, dove può sorvolare sulle nostre anime,
    affinché esse possano ritrovarsi sempre, in quell'affinità speciale che le unisce,
    Un augurio speciale e che tu possa sempre avere quest'aquila nel cuore,
    che ti proteggerà sempre dalle intemperie della vita,
    e che ti aiuterà a farti volare in alto,
    anche nei momenti di sconforto...
    Composta domenica 4 dicembre 2011
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di