Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Alessandro Rossini

Piccole cose di poco conto

Vivo a due ore dal mare
e se ci penso non so niente del mare.
Sono nato a due ore dal mare e vivo a un'ora
dalle montagne, in un'ora posso raggiungere
le montagne.
E vivo a un quarto d'ora da te,
sette minuti in bici,
cinque, saltellando tra i tetti.
Dici
che hai un debole per me.
Viviamo a due ore dal mare
ad una dalle montagne.
Non ho voglia di mare
non so nulla della montagna
avrei voglia di venirti a trovare.
Niente di che
riposarmiti un poco addosso
sentirti raccontare piccole cose di poco conto
bere un tè
se ci scappa
un bacio.
Composta lunedì 24 novembre 2014
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Alessandro Rossini

    Usanza dell'isola di Ceo

    La morte più volontaria è la più bella.
    La vita dipende dalla volontà altrui; la morte dalla nostra.

    Montaigne

    Se Cristo volle scegliere di vivere,
    perché non potrei scegliere di s-vivere?
    La libertà di amare il suo Natale
    si specchierà nel mio giorno Mortale
    scelto attraverso Santa Eutanasia,
    nostro natale, auto-eucarestia.
    Composta venerdì 30 maggio 2014
    Vota la poesia: Commenta