Area Riservata

Poesie personali


poesia postata da: NikkiPinki, in Poesie (Poesie personali)
Soliti silenzi
lasciano
brividi
sulla pelle
anche se oggi
c'era il sole...
Dovrei far finta di nulla
e capire...
Capisco.
Capisco che sono dieci
Capisco le diversità
Capisco le paure
il poco tempo
e le volte in cui si muore un po'
e capisco
anche il colore di quegli attimi
in cui sei stato mio...
Ma ora...
non esisti...
non esiste quella voce
che mi piace tanto
non esistono parole
scritte ed immagini rubate
non esistono telefonate silenziose
e la buonanotte alle cinque del mattino...
Credevo fossi mio
mi sbagliavo
Credevo che mancasse poco
che saresti arrivato...
lo credevo
mi sbagliavo.
Riferimento:
Firmata dall'inseritrice.


poesia postata da: Sonia Rendina, in Poesie (Poesie personali)

Se potessi

Se potessi incontrare i tuoi occhicome allora,
forse non ti perderei,
come la luce luce comincia
perdersi nel cielo,
come l'ombra malinconica si perde nell'età dei miei pensieri...
vorrei trovarti sempre lì, tra i turbini del vento, tra la luce delle stelle...
vorrei poter respirare ancora in te,
la vita,
e come mio ultimo dono
amarti...
in silenzio.

poesia postata da: Giulia Guglielmino, in Poesie (Poesie personali)

Cheek to cheek...

Dietro quelle nuvole
un tappeto di stelle osservava
dall alto quelle lacrime,
figlie di una canzone,
dolcemente accarezzavano
le mie guance.
"Cheek to cheek":
Un film, un ballo,
una canzone, un amore...
Sotto quella coperta mi volevo rifugiare per nascondere i miei segreti, svelati poi da una "passione"...


poesia postata da: Giulia Guglielmino, in Poesie (Poesie personali)

Susana

Ho sognato il ricordo di quel nome "Susana"...
Le montagne di biscotto,
la stella chiamata come me,
le caprette rosa che fanno "ciao",
le note musicali...
Ho sognato gelosia per quel profumo rul retro di un albero di pere
che mi fissa...
Perché ho sognato questo?
Perche!?
Basta...
Riferimento:
Sono metafore precise.