Questo sito contribuisce alla audience di

Amare

Amare è gioire, godere di te,
mentre mi guardi nel gioco di ombre,
sussurrando l'amore portato
dal vento del tuo dolce respiro.

Amare è sfiorare il tuo viso
così tenero e solitario,
dove i tuoi occhi brillano
in un mare cristallino.

Amare è la forza del tuo essere
così forte da far sparire
il mio... non essere.

Amare è donare il tuo sentimento
alla passione del mio animo.

Amare è poter dire " ho toccato
il cielo con un dito, senza accorgermi
di averlo già raggiunto.

Amare è l'immensità del tuo amore
che ha dissolto le nubi dal mio cuore.

Per questo voglio donarti
il calore sincero di un semplice gesto
e dirti al di là di ogni tempo
ti amo... amore mio.
Vota la poesia: Commenta

    Frasi

    Frasi... parole perdute nel tempo,
    che volano, s'incrociano, e poi ritornano.

    Frasi d'amore, di passione di forti sentimenti,
    voluti, dimenticati e poi avuti.

    Frasi d'addio, di dolore
    che fermano il respiro
    e spezzano il cuore.

    Frasi di circostanza... false.
    Dove l'uomo ingenuo si nasconde.

    Frasi di gioia... nascoste,
    scomparse, e riapparse.

    Frasi dette per caso
    dove realtà e finzione
    a volte si sposano.

    Frasi dolci, cantilene di poesie
    dove dormono i sogni,
    con la speranza di essere svegliati.

    Frasi per un futuro migliore
    dove l'umanità perplessa
    interroga se stessa.

    Forse le pagine del destino
    riempono l'infinito... forse no,
    oppure serviranno a contenere
    soltanto, frasi.
    Vota la poesia: Commenta

      Er barcone

      Quante vorte sto barcone de casa t'ha visto fà avanti e 'ndietro, na vorta a stenne,
      'nartra vorta pe da l'acqua a le piante,
      sempre salutanno la gente de fronte.
      Mo che non ce sei più, senza quer sorriso sto barcone s'e appassito...
      er magone che m'ha preso affacciato a stò barcone me provoca un sospiro.
      Ciccia mia angelo santo affacciata da lassù... mannece 'n urtimo... sorriso.
      Vota la poesia: Commenta

        Ricordi

        S'accendono i ricordi, vagano nella mente
        dove i pensieri prendono vita
        e il cuore pulsa di luce propria,
        sentimenti, passioni vere,
        frustrazioni, dolori e gioie.

        Tutto ruota intorno a me
        perdo l'anima soffrendo
        con la gioia di un sorriso
        ... la riprendo.

        Non voglio l'elemosina dal destino
        ma il sereno con l'aiuto del Divino,
        di un anno, di un mese, di un giorno,
        maledetto giorno... triste giorno,
        ... giorno senza te.
        Vota la poesia: Commenta

          L'angelo dell'amore

          C'è stato un tempo dove
          gli sguardi e i sorrisi
          varcavano il confine giovane
          fra uomini e donne.

          Nuova linfa di vita
          di un'adoloscenza appassita,
          creava grandi passioni
          con forti emozioni.

          Aspettare, aspettare ancora
          senza conoscere la via,
          sospesa tra sentimento,
          amore, e turbamento.

          Nasceva in me la voglia di esplorare
          di fare e avere senza scappare,
          il sano giusto motivo
          di un particolare momento.

          Di colpo Lei... si apre un varco
          entra la luce nel sordido buio,
          il cuore batte forte bussando alla gola
          fermando il respiro, e l'anima vola.

          Dubbi non ho, è Lei l'angelo dell'amore,
          non sò pensare, non sò che fare,
          ma Lei mi guarda porgendo la mano,
          sorride, avanza, illumina lo sguardo.

          Nasce così un patto d'amore sperato
          si, ogni cosa... ha un senso voluto.
          Vota la poesia: Commenta