Scritta da: AngelS
L'immediato passare del tempo,
ingiallisce le pagine della vita nel mio cuore.
Sempre tanto dolore mi ha provocato.
È forse tempo di buttar via il libro che tanta pena mi provoca?
Vorrei strapparle tutte quelle pagine...
poi mi è apparsa una luce immensa.
Era la luce di un angelo,
sceso dal cielo apposta per me.
Mi ha fatto capire che le pagine dei libri
non si strappano né si cancellano.
Si voltano semplicemente.
Virginia Amato
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di