Poesie di Valentina Rossi

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: Gattomatto

Certezza

Non parlarmi d'amore, mio diletto,
se la tua è voce di menzogna.
Non baciarmi con labbra incerte
che altre un giorno potrebbero rapire.
Le tue mani gentili non mi sfiorino
con carezze che già porgesti in dono.
Tra le tue braccia accoglimi soltanto
se sei certo di avvolgermi in eterno.
Non fare che il tuo corpo mi sostenga
se dovrai lasciarmi cadere.
Non discorsi o gesti io ti chiedo:
essi sono per natura mutevoli.
Appoggia solo il tuo cuore sul mio
e in esso leggerò la verità.
Valentina Rossi
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Gattomatto

    Passione

    Si è smarrito lo sguardo
    di luce abbacinato:
    la tua bellezza immensa
    mi ha trapassato l'anima
    di subito incendiata
    come fa all'alba il sole.
    Caro rimane il suono
    di parole agrodolci,
    foriere di emozioni
    nella tua voce d'uomo.
    Desiderata invano
    la tua bocca leggera
    a dispensar sorrisi
    come pioggia d'aprile.
    E carezze sognate
    ad arrossare il volto:
    desiderio e paura
    da togliere il respiro.
    Ogni spazio minuscolo
    tu hai rubato e invaso:
    reale o immaginario
    sei vivo nel ricordo.
    Valentina Rossi
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Gattomatto

      Vortice (dedicato a chi non c'è più)

      Nel sogno ripeto
      Parole mai dette
      Con forza volute
      Promesse d'eterno
      Già fatte e mai ricevute

      Ricambio i tuoi occhi
      Di lenta agonia
      Timore di chi
      Non trova più pace
      E più non conosce allegria

      Ricordo il profumo
      Di ogni respiro
      È dolce il tuo fiato
      Trasmette la vita
      Per questo ti ho amato

      Infuria memoria
      Di notti mancate
      Ho il cuore trafitto
      Inutile pena
      Ma tutto era scritto.
      Valentina Rossi
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di