Questo sito contribuisce alla audience di

2004

Tra le dita
fiocchi di vita,
tra i capelli
e non solo tra quelli,
fili di ghiaccio
e intrecci sinceri
di profondi pensieri.
Una via di fuga
quell'accenno di ruga
sulla mia fronte:
sta iniziando un bel viaggio,
tra le dita un miraggio.
Lo sento, è vivo,
il 2004 in arrivo.
Fuggire non vale,
ci tocca restare,
seguire gli eventi,
fermarsi un momento
e con sentimento
tener fra le dita,
fiocchi di vita.
Vota la poesia: Commenta

    Spremute di sole

    Cime di monti
    sui miei orizzonti,
    spicchi d'arancio
    tra i rami già pronti
    per gemme e fogliette.
    La luce riflette
    ma caldo non dona
    e fa da padrona
    la fredda atmosfera.
    Spremute di sole
    nel cielo d'inverno
    e sul mio quaderno
    inquadro l'istante:
    non più parola
    ma nuvola viola
    tra il rosso vagante.
    L'arancio col lilla
    nell'aere scintilla
    e segna il confronto
    tra giorno e tramonto,
    tra spremute di sole
    e speranze del cuore.
    Vota la poesia: Commenta