Un "Po" di stelle

Stelle sul Po,
unite, legate,
dall'acqua stregate.
Stelle intonate
sul filo di luce,
prese per mano
da cuori smarriti,
da sogni infiniti
sull'acqua riflessi.
Se sol tu vedessi
l'incanto di punti,
stampati e lucenti:
chissà se mi senti
poetare nel tempo.
Se non mi rispondi
è colpa del vento
che trascina il pensiero,
accarezza la pelle
e ti regala soltanto
un fiume di stelle.
Tiziana Cocolo
Vota la poesia: Commenta

    Mantelli stellati

    Cavalli alati
    volando celati
    da mantelli stellati,
    lasciano il segno
    in sogni assopiti,
    dormienti, rapiti,
    a volte impazziti
    e della luce impazienti.
    Come stelle cadenti,
    sfiorando il mistero,
    non può essere vero
    un volo inventato.
    Come un cavallo alato,
    nell'alto del mio prato,
    la mente sorvola
    e sol ora
    sovvien il pensare
    se al di là
    del mantello stellato
    esista davvero
    ciò da sempre bramato,
    o sia tutto disegnato
    da un cuore
    sempre e comunque
    innamorato.
    Tiziana Cocolo
    Vota la poesia: Commenta

      Bionda cometa

      Se non come seta,
      la coda che avanza
      della bionda cometa,
      inonda la stanza,
      appare e riappare
      la mia sensazione
      di mutar direzione.
      Passa e scompare,
      non si sa come fare
      a farla restare.
      Come saetta
      va troppo in fretta,
      travolge e sconvolge
      la mia fantasia.
      Il suo cammino
      è segno divino,
      ma ora riflessa
      sul mio comodino
      è sol tenera fiamma,
      vivo ologramma
      di desideri vissuti.
      Tiziana Cocolo
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di