Questo sito contribuisce alla audience di

Riscrivendo

Si cancella la matita,
e riscrivo la mia vita
sotto il segno dell'idea
che poi tutto si ricrea.
Non sarà la copia uguale
di momenti già vissuti,
come dopo un temporale
sarem ciechi, sordi e muti,
nell'attesa di quel raggio
che ridoni un nuovo assaggio
di gioiosa lucentezza.
Si cancella giovinezza,
ma non certo la purezza
di un torrente trasparente
che riflette le sembianze:
ombre, sogni e rimembranze,
come un cuore innamorato
non sarà mai cancellato.
Vota la poesia: Commenta

    Mina misteriosa

    Il tuo segno
    segna il tempo,
    marca a fuoco i desideri.
    Misteriosa mina nera,
    non avverti la paura
    di venire consumata,
    perché sai d'esser amata,
    per quel dentro che nascondi.
    Misteriosa mina grigia,
    tu, severa e sempre ligia,
    tu, fragile e nascosta
    non lo sai quanto mi costa
    affidarti i miei pensieri,
    ciò che sento,
    ciò che provo,
    ciò che spero,
    ciò che voglio
    e aspettare qua sul foglio
    che compaia per magia
    una semplice poesia.
    Vota la poesia: Commenta