Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: ODIOSA
Siamo cielo e terra
Siamo luna e sole
Siamo giorno e notte
Siamo coloro che nn si incontreranno mai
Ti ho cercato come l'assetato cerca
l'acqua nel deserto.
Ti ho trovato come un raggio di sole trova
uno squarcio tra le nuvole.
Ti ho perduto come quando
una stella svanisce dopo aver
consumato la sua luce.

Ho scalato il monte
fino al mezzogiorno della vita
riposatami distrattamente su una pietra
ho intravisto te
alba di un altro giorno
e perdutamente
me ne sono innamorata.
Ma quando l'alba arriverà al monte
per me sarà già sera.
Ed io saprò che noi siamo coloro
che non si incontreranno mai.
Vota la poesia: Commenta