Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: mary89

Mangiafuoco

Emozione che mai provai
sospiro che mai annusai
poesia che mai scrissi
donna che mai baciai.

Vergine lacrima che mai penetrai tu sei,
sorriso che mai si sbrinò
torrente che mai il mio occhio navigò.

Strada che mai calpestai sei tu per me,
terra che non conobbi
per non farle male coi miei passi.

Eterno fuoco che mai accesi
ma che continuai a tenere vivo
soffiando senza sosta
il mio alcolico respiro,
mangiafuoco prigioniero
di un domani
che ricordo
come fosse già
il mio ieri...
Vota la poesia: Commenta

    La Ballata dell'Anima in piena

    Da quando
    il tuo sguardo è scivolato via
    dai tuoi occhi,
    ha camminato sul cemento,
    si è arrampicato sulle mie scarpe
    fino alla mia camicia,
    ne ha slacciato ogni inerme bottone
    e mi è entrato nell'anima,
    ti ho donato una parte di me
    che intendevi rubarmi.

    Silenziosamente
    hai poggiato i piedi
    sulla mia anima.
    Puoi ballarci sopra
    se vuoi
    ma togliti i tacchi,
    fallo scalza...
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Styella

      Per parlar d'amore

      Mi chiedo come si fa
      a parlar d'amore,
      l'amore non si fa parlare,
      l'amore è muto, leggero,
      cammina piano,
      ha bisogno del silenzio
      per posarsi
      insospettabile
      nel sospiro,
      prima di esser preda
      del respiro
      che lo attrae a sé.
      Passando dai polmoni
      per giungere a toccare il cuore.
      Composta mercoledì 12 maggio 2010
      Vota la poesia: Commenta